Dottor Bavaro, chi è? Influencer, Facebook, Instagram

La figura del Dottor Bavaro è diventata virale nell’ultimo periodo tanto da portare molti a domandarsi chi sia veramente questo ragazzo. Giovane e in evidente stato di iperobesità questo simpatico giovanotto si presenta sempre circondato da belle ragazze e da cibo di ogni tipo, predicando “umiltà” ai suoi follower che lo adorano. Senza però sfuggire agli hater che hanno lanciato anche diverse accuse sul messaggio dei suoi video, considerandoli pericolosi per le persone in obesità.

Si chiama Guglielmo ed è originario di Salerno, ha 25 anni e studia all’Università Giurisprudenza. Più volte il ragazzo ha svelato di fare contenuti social solo per divertimento e non con l’obiettivo di diventare una star. Tutto è nato casualmente quando ha iniziato una serie di video insieme ai suoi amici spopolando soprattutto su TikTok. La sua simpatia è evidente come l’idea che avrebbe bisogno di aiuto per dimagrire, cosa che però non sappiamo se faccia realmente nella sua vita privata.

Dottor Bavaro, chi è? Tutto quello che sappiamo

Il Dottor Bavaro, non sappiamo i motivi di origine di questo nome, spesso si mostra in ristoranti o fast food per recensire dei piatti e dare dei consigli ai suoi follower. L’abbiamo visto anche con personaggi famosi della gastronomia tra cui addirittura Gino Sorbillo uno dei pizzaioli più noti nel mondo. E in quel contesto ha provato per la sua prima volta in assoluto la pizza con l’ananas.

Di recente l’abbiamo visto anche con Gigi Pescheria altro fenomeno del web. Inoltre sono molti i video ironici in cui suggerisce al pubblico come guadagnare soldi facilmente e come impegnare i propri risparmi. Ovviamente non si tratta di video in cui si influenzano veri investimenti o metodi fantasiosi per rubare soldi alla gente, quello che viene privilegiato è sempre e solo il divertimento con ironia che è palese e non atta a sottrarre nulla a nessuno.

Diventa interessante andare a scoprire e seguire questo nuovo fenomeno del web.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *