Chi è Alina Schneider la moglie di Yann Sommer? Figli, età, lavoro, fisico

Il portiere dell’Inter Yann Sommer ha una moglie bellissima, si chiama Alina Schneider e i due insieme hanno anche due splendide bambine. Della donna sappiamo davvero molto poco anche perché la coppia ha sempre dimostrato di essere riservata e di non voler assolutamente emergere di fronte al pubblico per particolari personali. Il portiere ha sempre dimostrato, lungo tutta la sua carriera, di essere un uomo mite e che non si rende protagonista sui tabloid di cronaca rosa, ma che fa parlare di sé solo per il campo.

A guardare le foto che circolano sulla rete però ci rendiamo conto che Alina è una splendida ragazza, con i capelli mori e gli occhi scuri e un sorriso che non può che incantare. Il fisico è da modella e l’eleganza emerge da ogni spaccato di vita che il portiere ci propone. La coppia si è sposata nel 2016 e molto spesso appare insieme sui social anche se senza mai specificare qualcosa legato alla vita privata.

Yann Sommer, un uomo mite

Come abbiamo già sottolineato Yann Sommer ha dimostrato sempre di essere un uomo mite. Da buono svizzero non è mai caduto al centro di polemiche e anzi si è sempre comportato bene cercando di farsi riconoscere per quello che faceva in campo e non per ciò che accadeva fuori. Ha una splendida moglie, Alina Schneider, e una bella famiglia e questo gli basta per essere felice.

Per il resto è protagonista da anni del mondo del calcio. Cresciuto nel Basilea, con la quale maglia ha conquistato la porta della Svizzera, ha giocato in club prestigiosi come Borussia Monchengladbach e Bayern Monaco per arrivare in estate all’Inter e raccogliere la pesante eredità lasciata da André Onana. Domani sera sarà titolare nella sfida contro la Juventus in un attesissimo Derby d’Italia. Staremo a vedere quello che ci racconterà il campo e non la cronaca rosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *