Sara Tommasi

Dopo anni di eccessi e scandali, la showgirl Sara Tommasi sembra aver finalmente ritrovato la sua serenità. Grazie alle cure mediche e all’amorevole sostegno del marito Antonio Orso, da lei sposato nel 2021, la donna ha superato la diagnosi del suo disturbo bipolare e ha ora trovato la stabilità emotiva che cercava. È stato un lungo e difficile percorso di recupero, durante il quale ha ricevuto aiuto da parte degli amici e della famiglia, che l’hanno sostenuta anche attraverso le celebrazioni del suo matrimonio.

L’intervista

Nel podcast One More Time di Luca Casadei, la cantante ha raccontato la sua esperienza con la malattia bipolare, una condizione che lei non voleva inizialmente accettare. Sua madre aveva notato i suoi discorsi strani e così l’ha portata dal medico. Dopo aver scoperto di essere bipolare, lei ha avuto difficoltà ad accettare le cure. La condizione si presenta con uno stato d’animo altalenante tra una eccessiva euforia e una profonda depressione, presentando anche tendenze suicide ed esagerate bizzarrie. A causa della malattia, la cantante ha dovuto affrontare molte difficoltà nella vita, ma ha trovato il coraggio di parlarne pubblicamente e in modo aperto per aiutare altre persone che stanno affrontando la stessa situazione.

Dopo aver trascorso mesi nel buio più totale, Sara Tommasi è riuscita a uscirne grazie alle cure mediche e all’incontro con il suo marito, che lei definisce il suo “Angelo custode“. Ora vivono insieme a Sharm el-Sheikh, dove la donna lavora come dj all’Hard Rock Café, sentendosi nuovamente una diva. Antonio, suo marito, è un uomo straordinario che non la giudica e la fa sentire nuovamente come un’artista. Anche se si sente guarita, la malattia sarà parte di lei per sempre.

Un passato difficile

Sara Tommasi ha lasciato l’ospedale dove era stata ricoverata e al momento sembrava voler tornare sulla retta via, evitando serate in discoteca e altri colpi di testa. La showgirl ha deciso di passare un lungo periodo di riposo sotto la supervisione dei genitori. Tuttavia, secondo le ultime indiscrezioni, sembra che Sara Tommasi abbia accettato di fare un film scandalo che dovrebbe uscire domani. Ciò ha suscitato molta preoccupazione nei suoi fan, preoccupati che la showgirl non riesca a mantenere la promessa di non commettere più errori. Nonostante questo, la sua situazione porta sulle spalle un passato incredibilmente crudo e difficile.

Quando si trovava a Milano, alla ricerca di un nuovo agente, incontrò una persona che le propose un’intervista con Le Iene. Dopo essersi presentata all’appuntamento, scoprì che si trattava in realtà di un tranello. Venne chiusa in una stanza e minacciata di morte con l’acido, drogata e costretta a prendere cocaina e alcol. Nonostante tutto ciò, riuscì a fuggire e si recò dal suo avvocato per denunciare il crimine. Subito dopo, il video hard girato per forza da Sara venne diffuso su internet.

Il nuovo film I soliti noti vedrà come protagonisti Sara Tommasi, Luca Tassinari, ex concorrente de La pupa e il secchione, e Gabriele Polini, noto disturbatore televisivo. Inoltre, nel cast sarà presente anche Remo Nicolini, storico ex compagno di Guendalina Tavassi. C’è chi sostiene che Sara possa essere stata drogata dal regista, ma non abbiamo la prova che sia così. Di certo, la Tommasi ha dimostrato di essere un’attrice disinibita e coraggiosa, che ama mettersi in gioco in progetti particolari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *